Visita Ortopedica

Il fisiatra può avvalersi della consulenza dello specialista ortopedico nel caso di patologie osteo-articolari gravi in cui si ipotizzi una efficacia relativa della terapia fisica e della riabilitazione e si voglia valutare l’indicazione ad una soluzione chirurgica quali l’artroprotesi o l’intervento del neurochirurgo nelle ernie discali ribelli.
L’opera dell’ortopedico si rende inoltre necessaria in caso di importanti versamenti articolari che impediscano un corretto trattamento riabilitativo (artrocentesi) e nei casi in cui sia utile il trattamento infiltrativo (analgesico-antiflogistico-condroprotettivo) articolare.